23-10-2012

non è il mio campo, ma...

Buongiorno il mio problema è da circa 15 giorni assumo statine per colesterolo alto ma questo farmaco è già il quinto che provo dovendo sospenderli per effetti colletari. Ora però da 2 giorni ho un'infiammazione terribile alla bocca pur seguendo una dieta approppriata da diverso tempo improvvisamente mi sorge questo problema. Ho di nuovo sospeso il farmaco. quindi la mia domanda è: Può essere anche questo un effetto colletare,. non so spiegarmi altrimenti se mi potete aiutare a capire Vi ringrazio. Laura
Risposta

Gentile Signora, ho avuto la tentazione di rigettare la sua domanda perchè in "area terapeutica errata". Le consiglio comunque di rivolgersi ad un dermatologo, tuttavia mi sembra interessante l'argomento. Le statine sono sostanze che deviano il destino enzimatico (cioè producono il "blocco" di una serie di trasformazioni biochimiche) degli steroidi: il ruolo di queste sostanze nell'organismo è molteplice e assai variegato; sicuramente una delle funzionalità più importanti degli steroidi (quelli che produciamo nel nostro organismo) è quella di regolare le risposte infiammatorie. Non è stupefacente quindi che l'uso di questi farmaci possa indurre una facilitazione alla comparsa di infiammazioni del cavo orale. Il problema è capire perchè questo fenomeno si verifica in lei e non nella maggior parte dei pazienti che assumono questi farmaci. Spesso è necessario fare molti tentativi con farmaci diversi per giungere ad un buon compromesso tra effetti desiderati e indesiderati; talora il problema si risolve "magicamente" per altre vie. Siamo complicati, per questo la medicina non sarà mai una scienza esatta.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia