salve dottori, sono un uomo di 54 anni non ho mai sofferto di nessuna patologia, anche se caratterialmentesono molto ansioso ed ipocondriaco,poi ci mettiamoanche che ultimamente mi sono capitate tantissimecose negative e quindi vi spiego il mio sintomo.la mattina appena dopo essermi svegliato,incomincioa sentirmi gli occhi assonnati fino al punto... Leggi di più che una sola volta anche una vertigine di pochi attimi, comunque questo disturbo col passare delle ore mirende instabile anche fisicamente,ho fatto esami di routine sangue,tiroide ecc. e sono a posto,il miomedico curante non da inportanza a tutto cio,vi pregocosa devo fare? grazie