Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-08-2018

Occhio nero in seguito a caduta da edificio

Salve, volevo sapere se in seguito a una caduta sull'asfalto dal 3° piano di un edificio può essere plausibile come unico effetto visibile sul volto la fuoriuscita di un ematoma periorbitale (occhio nero) oppure è più probabile attribuirlo ad altri fattori antecedenti la caduta. Certamente sono state rilevate altre lesioni sul corpo, ma sul viso no. Escludendo possibili sporgenze con caratteri tali da contundere la regione orbitale, l'ematoma potrebbe derivare solo dal grave trauma cranico conseguente la precipitazione? Aggiungo che la persona è stata trovata in posizione supina subito dopo la precipitazione. Grazie Cordiali saluti

Risposta

Si certo il trauma cranico può tranquillamente spiegare l'ematoma riscontrato, voglio sperare che il soggetto sia stato attentamente valutato con TAC per escludere fratture craniche e orbitarie e sia stato sottoposto a visita oculistica.

TAG: Medicina d'emergenza-urgenza | Occhi | Oftalmologia | Ortopedia e traumatologia | Ossa
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!