salve sono un ragazzo di 27 anni e soffro di prostatite.I miei sintomi sono minzioni frequenti, fastidio/pesantezza basso ventre e tra i testicoli e l'ano(la notte non riesco a prendere sonno per tale fastidio), minzione almeno una volta durante la notte, senso continuo di non aver svuotato la vescica, dolore anche alla base del pene, e problemi ad urine in quanto avvolte devo sforzarmi per farlo perchè ho lo stimolo e dopo un po che urino ad intermittenza ho una fuoriuscita di una sostanza biancastra schiumosa e filamentosa, credo sostanza spermatica. Credo di fare una corretta igiene intima,soffro anche di emorroidi di 2° e mi hanno consigliato di usare sapone panetto marsiglia. solo una volta ho una cura ha avuto successo auline x 15 gg e vesiker x 30 gg, ma ripetuta altre volte non ha più funzionato. La mia domanda è come mai quella volta ha funzionato e come mai non si riesce a trovare una cura che mi dia quantomeno sollievo? è sicuro che sia prostatite o anche altro? gradirei consigli e delucidazioni in merito.