L’ESPERTO RISPONDE

Incisione stenosi collo vescicale

Salve sono in procinto di sottopormi a un intervento di stenosi del collo vescicale che, col passare degli anni (ora ne ho 54), oltre a provocarmi frequenti uretriti e prostatiti, mi rende sempre più difficoltosa e disagevole la minzione. L'urologo che dovrebbe operarmi però, a seguito di alcune uroflussometrie, una uretrocistografia minzionale retrograda, una uretrocistoscopia e un esame urodinamico, quindi con un quadro completo della mia situazione, mi ha già detto che l'effetto collaterale che l'intervento comporterà sarà l'eiaculazione retrograda. Quello che volevo sapere è se sarà effettivamente così oppure se a oggi esistono metodologie chirurgiche o strumentazioni innovative che al contrario non compromettano la funzionalità dell'eiaculazione. Grazie mille

Risposta del medico
Dr. Franco Di Ceglie
Dr. Franco Di Ceglie
Specialista in Andrologia

Caro signore, impossibile ottenere un buon successo minzionale senza sacrificare l'evacuazione ANTEROGRADA, perché si deve immancabilmente incidere lo sfintere che impedisce nel rapporto il passaggio retrogrado del seme. SALUTI.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Uretrocistoscopia: che cos'è e come viene eseguita
Uretrocistoscopia: che cos'è e come viene eseguita
1 minuto
Mal di testa vascolare: da cosa dipende?
Mal di testa vascolare: da cosa dipende?
2 minuti
Pap-Test: quando farlo?
Pap-Test: quando farlo?
5 minuti
Colpo d'aria alla schiena: come si cura
Colpo d'aria alla schiena: come si cura
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Chirurgia pediatrica e Urologia
Prov. di Reggio di Calabria
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)