20-11-2012

Osteotomia sì, impianto di cartilagine dubbio, protesi in futuro proba

Buongiorno dottore, ho 39 anni ,ho il ginocchio sx. varo ed a seguito di un trauma di 20 anni fa si è consumato il menisco e la cartilagine, dalla risonanza è uscito oltre al LCA rotto ed anche testualmente:"Significativa alterazione degenerativa verosimilmente post escissione parziale della fibrocartilagine interna, con netto assottigliamento della cartilagine articolare in questa sede, con esposizione ossea subcontrale"; mi hanno detto che devo fare una osteotomia tibiale di addizione, e dopo max. 2 anni la ricostruzione della cartilagine. E' giusto, oppure ci sono altre tecniche? Eviterò così di mettere la protesi adesso, ma la dovrò mettere più in la? Grazie di cuore. Michele
Risposta di:
Dr. Luigi Fantasia
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta
Carissimo Michele, alla tua età non è da pensare alla protesi e l'osteotomia darà quasi certamente (in medicina non è mai tutto sicuro) buoni risultati. L'impianto di cartilagine, con varie metodiche, non dà sicuri risultati. Negli anni non si può escludere la necessità di una protesizzazione proprio perchè la evoluzione non può essere prevista. Cordialità
TAG: Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!