buonasera, sono una signora di 34 anni; ho sempre sofferto di stitichezza ma da circa sei mesi si verifica un episodio strano: quando mi viene il ciclo i primi due giorni ho forte dolore al retto durante l'evacuazione. Ho contattato la mia ginecologa che nella visita e nelle ecografie non ha riscontrato nessuna patologia neanche l'emoroidi, dicendo di tenere sotto controllo questi sintomi e se persistevano di fare una rettoscopia, nel frattempo mi ha prescritto benefibra l'ho preso e la stitichezza è migliorata fino a che tre giorni fa ho incominciato ad andare al bagno 2/3 volte al giorno facendo feci fine e sottili ho subito sospeso il farmaco, però ho incominciato ad avere paura; il tutto può dipendere da una ostruzione ..tumore o quant'altro o è semplicemente l'effetto del farmaco? cosa ne pensate?