Vi sottopongo il commento relativo ad un mio recente holter: Ritmo sinusale 35-118 BPM con normale conduzione AV.Rari BESV isolati con un run di 11 battiti sopraventricolare. Non alterazioni ST-T diagnostiche di Ischemia. Non sintomi in diario. Vi informo che fin da ragazzo ho avuto Frequenza cardiaca 48/60. E' il caso di cominciare a pensare a un pace maker? Grazie.