Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-03-2018

Perdite 1 settimana prima del ciclo

Salve,

sono una ragazza di 18 anni... Prendo la pillola zoely da un anno senza averla mai saltata e senza fare il periodo di sospensione. Non ho avuto mai problemi fin'ora... Tranne i primi 2 mesi in cui si presentavano perdite prima del ciclo. A gennaio ho notato che il ciclo mi è venuto dopo 32 giorni, all'inizio del nuovo blister... E oggi, 8 marzo, ho avuta una perdita scura di poca durata.Il ciclo deve venirmi il 16 marzo. È normale che dopo un anno di assunzione, ho avuto una perdita questo mese? Inoltre il 23 febbraio ho avuto un rapporto protetto usando anche il preservativo e il mio ragazzo è venuto fuori lo stesso prima di eiaculare. I primi di marzo ho avuto problemi di intestino, senza diarrea,per due giorni causato da intolleranza alimentare. Non ho fatto nessun uso di farmaci che compromettono l'efficacia della pillola.

Questa cosa può aver influito sull'assorbimento della pillola, così da perdere l'effetto? Da cosa è dovuta la perdita che ho avuto soltanto stamattina? Nonostante i rapporti siano protetti sia con la pillola sia con il preservativo,è possibile avere una gravidanza?

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

Può succedere che dopo un anno di assunzione della pillola si abbiano piccole perdite ematiche proprio legate all'uso continuativo del farmaco.

L'azione anticoncezionale è garantita e non vi è indicazione alla sospensione della terapia. Perchè la pillola perda la sua efficacia si deve verificare una diarrea profusa e duratura. Cosa non sembra essere accaduta nel suo caso

TAG: Adulti | Contraccezione | Disturbi gastrointestinali | Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!