L’ESPERTO RISPONDE

Possibile orticaria ai glutei

Buongiorno, da un paio di giorni ho la parte superiore dei glutei, fino al basso schiena, piena di bolle che pruduno in maniera molto insistente. Partono dall'esterno concentrandosi maggiormente verso l'interno. Mi trovo a Bangkok e non so come comportarmi. Praticamente i primi sintomi mi sono comparsi circa una settimana fa. Ero al mare e all'improvviso ho sentito come una puntura di zanzara che mi pungeva direttamente tra i glutei, piú precisamente sopra l'ano e dove ho la cicatrice di una fistola sacra coccigea. Da quel giorno in poi, provavo sensazione di prurito solo in quel punto. Essendo un caso singolo e ben localizzato non gli ho dato importanza, trattandolo come un semplice morso di zanzara che sarebbe scomparso nel giro di qualche di giorno.
Peró poi, notando che questo gonfiore unito alla sensazione di prurito non accennava a diminuire, ho pensato di spalmargli della Gentalyn beta. E devo dire che momentaneamente ha funzionato, il prurito era scomparso. Peró uno o due giorni dopo succedeva che, al mio risveglio, il sedere incominciava a riempirsi di bolle e il livello di prurito aumentava sempre piú.

Ora sono 24 ore che la situazione sembri stabilizzata. Però il fastidio è molto elavato. Come mai? Sembra che da un caso singolo sia scaturito qualche cosa di più grave. Per completare il quadro aggiungo che il giorno prima la comparsa di questa 'orticaria' era stato molto stressante, con lunghe camminate in una città dove si arriva quasi ai 40 gradi e che poi la sera sono anche uscito, consumando molto alcol. Sembrerebbe che il disordine del giorno prima abbia scaturito qualche disfunzione che già covavo. Comunque ora sono a Bangkok, ho il sedere che mi prude molto, tanto non poter stare seduto e vorrei cortesemente un primo vostro parere prima di affidarmi a qualche dottore/farmacista del posto. Grazie Infinitamente. Distinti saluti
P.S. ho a disposizione: gentalyn beta, allergex mepyramine cream, Gental-f cream, Falntadin, Ciproxin
p.s.s. Solo per aggiungere che di queste bolle, due o tre sono quelle che veramente mi prudono molto più di altre e che singoli casi di prurito, molto lievi, li avverto in maniera randomica su altre zone del corpo, tipo avambraccio, piede, viso.

Risposta del medico
Dr. Corrado Quadrini
Dr. Corrado Quadrini
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia

Senz'altro escluderei un'orticaria. Senza vedere il quadro posso ipotizzare una piodermite superficiale da grattamento con diffusione. Per il momento continui con il Gentalyn beta per alcuni giorni. Se non risolve dovrà ricorrere ad uno specialista a lei vicino. Cordialità Corrado Quadrini

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Milano
Specialista in Dermatologia e venereologia
Napoli (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Milano (MI)
Specialista in Medicina generale e Dermatologia e venereologia
Pescara (PE)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Barga (LU)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Bagheria (PA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Busto Arsizio (VA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Perugia
Specialista in Dermatologia e venereologia
Alatri (FR)