L’ESPERTO RISPONDE

Posso essere incinta?

A fine gennaio, all'8° giorno di ciclo (il giorno dopo la fine del mio ciclo mestruale), al termine di un rapporto col mio ragazzo ci siamo accorti che il preservativo era rotto. Dopo meno di un'ora ho preso la pillola d'emergenza. Tra il 4° e il 5° giorno dopo l'assunzione (tra il 12° e il 13° giorno di ciclo, che io ho sempre regolare tra i 27 e i 29 giorni) ho avuto un giorno e mezzo di perdite bianche gelatinose, mentre ieri (5 giorni dopo le perdite di cui sopra e al 17° giorno di ciclo) ho avuto delle leggere fitte ai capezzoli e dolori al basso ventre con perdite bianche molto meno abbondanti delle precedenti. A oggi ho ancora una leggera tensione al seno e perdite trasparenti che si seccano e "si asciugano". Da quando ho preso la pillola, soffro di aerofagia. La mia domanda è: queste perdite da cosa possono dipendere? E' possibile che sia incinta nonostante la pillola? Sono stata molto scrupolosa nel prenderla.

Risposta del medico

Gentile ragazza,se, come riferisce,ha assunto la pillola d'emergenza con sollecitudine, non ci dovrebbero essere particolari preoccupazioni per una possibile gravidanza indesiderata.Penso che sia più probabile che i sintomi attualmente presenti possano essere con più probabilità correlati con qualche lieve alterazione del suo normale assetto ormonale, forse anche conseguenza dell'anssunzione della pillola in questione.Cordiali salutidott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
2 minuti
Sono incinta: devo stare a riposo?
Sono incinta: devo stare a riposo?
1 minuto
Non riesco a restare incinta: che esami devo fare?
Non riesco a restare incinta: che esami devo fare?
1 minuto
Sanità: morte donna incinta, ispettori ministero in ospedale Busto
Sanità: morte donna incinta, ispettori ministero in ospedale Busto
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Medicina estetica
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Alcamo (TP)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Prov. di Caserta
Specialista in Medicina generale e Ginecologia e ostetricia
Vibo Valentia (VV)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Ginecologia e ostetricia
Bologna (BO)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Viareggio (LU)