Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Profilassi antimalarica per permanenza in Uganda

Buongiorno,
quest'estate andrò a fare un'esperienza di volontariato di un mese in Uganda tra metà giugno e metà luglio. Più precisamente arriverò in Uganda il 25 giugno, soggiornerò presso le strutture della associazione di volontariato a Rwentobo, e ripartirò il 21 luglio. Ultimamente mi sono sorti dei dubbi sulla profilassi antimalarica: il referente dell'associazione mi ha detto che non è necessario farla per quel periodo poiché la stagione è secca e la malaria è meno presente, ma io vorrei avere anche un parere medico. Secondo voi è necessaria farla? Già che vi chiedo questo, potreste darmi una conferma anche sul fatto che le vaccinazioni obbligatorie sono quella contro la febbre gialla e quella contro il tifo?
Grazie anticipatamente



 

Risposta del medico
Specialista in Malattie infettive e Medicina interna

Egregio signore, sia l'OMS che il CDC raccomandano la profilassi antimalarica per l'Uganda durante tutto l'anno. Una alternativa sarebbe la c.d.

Risposto il: 03 Aprile 2023
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Profilassi di alcune malattie in gravidanza
Profilassi di alcune malattie in gravidanza
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali