Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Profilassi sì, profilassi no. andrò in namibia

Profilassi sì, Profilassi no. Andrò in Namibia con un viaggio organizzato dal 29 ottobre al 13 novembre; non vorrei rischiare. Al Policlinico di Roma, malattie tropicali consigliano il Lariam che pare però abbia degli EFFETTI COLLATERALI piuttosto antipatici. Altri consigliano il Malarone meno fastidioso, altri clorochina e paludrin. Che fare? Grazie.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
La profilassi antimalarica sicuramente va fatta. Sono tutte soluzioni efficaci, e la scelta diventa soggettiva: il Lariam è sicuramente il più semplice e comodo, dato che si assume una sola volta alla settimana, ma a volte può dare un po’ fastidio (come le hanno già spiegato). Il Malarone va preso tutti i giorni, ma ha il vantaggio di essere ben tollerato e di dover esser preso solo per una settimana dopo il rientro, e non per 4 come gli altri; ha lo svantaggio di essere un po’ caro! Clorochina + Paludrine secondo me rappresenta la terza scelta: la clorochina si prende una volta alla settimana ed il paludrine tutti i giorni, fino a 4 settimane dopo il rientro. Il Malarone ritengo sia una buona scelta.
Risposto il: 22 Settembre 2004
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Vaginoplastica: che cos'è e come si esegue
Vaginoplastica: che cos'è e come si esegue
4 minuti
Alimenti: i 17 cibi più pericolosi del mondo
Alimenti: i 17 cibi più pericolosi del mondo
1 minuto
Profilassi di alcune malattie in gravidanza
Profilassi di alcune malattie in gravidanza
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali