Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2006

Protesi biliare

Mio padre e' stato operato di calcoli con rimozione della colecisti il 18 agosto. Dopo tre giorni sono insorte delle complicazioni derivanti dal travaso di bile nell'addome, con infiammazione della pleure, fino a coinvolgere la parte bassa del polmone dx. Il drenaggio e' stato mantenuto per 40gg dopo l'intervento, con una produzione giornaliera di bile di ca. 300cl/gg. Senza nulla fare, per un paio di giorni il drenaggio non spurgava piu', tant'e' che mio padre viene dimesso, per poi essere nuovamente ricoverato d'urgenza dopo tre giorni, con una produzione copiosa di bile (di nuovo ca. 300cc) che viene nuovamente drenata (e 39 di febbre). Chiedo se qualcuno mi puo' indicare un ospedale/specialista nei casi di complicazioni di questo tipo. Il primario attuale continua a procrastinare un'intervento a cielo aperto (da lui stesso proposto fin dall'inizio, salvo poi optare per un decorso diverso, viste le apparenti migliorate condizioni del paziente). Da dire che in endoscopia sono stati fatti ben 4 tentativi di apposizione di una protesi biliare, senza successo. AIUTO!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Un Centro specializzato nella chirurgia epatica si trova a Torino presso l’Ospedale “Le Molinette” dove il direttore della chirurgia dei trapianti di fegato, il dr Salizzoni possiede tutta l’esperienza necessaria.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!