Salve,volevo chiedervi come posso comportarmi per essere sicura di non incorrere in errori.Ieri ho praticato una iniezione intramuscolo ad una vicina di casa che ha il marito affetto da epatite C da anni (ora degenarata in epatocarcinoma), ma sfortunatamente dopo ciò, nel chiudere l'ago nel beccuccio mi sono punta. Ora, sia la signora che la figlia... Leggi di più negano che la malattia appartenga anche alla signora, mi hanno mostrato le ultime analisi nei quali i valori epatici (ALT,AST, albumina) sono nella norma. La domanda è: vale la pena di fare comunque la profilassi per la ricerca del virus?Premetto che dopo l'iniezione intramuscolo la signora non ha sanguinato, ed il contatto che l'ago ha avuto con la mia pelle è poco più di un puntino/graffietto.Grazie della vostra attenzione