09-02-2018

Ritardo ciclo e seno gonfio

Buongiorno, ho bisogno del suo aiuto... Sono una ragazza di 21 anni, il mio ciclo è quasi sempre regolare; ho avuto dei rapporti con il mio ragazzo, rapporti protetti ma, mi ritrovo con un ritardo... il mio ultimo ciclo risale al 31 dicembre 2017, adesso doveva venirmi intorno al 27 gennaio, ma ancora nulla. La settimana del 27, avevo i soliti avvertimenti da ciclo, seno gonfio e dolorante, mal di pancia e mi sono spuntati i soliti brufoli da ciclo. Sembrava arrivare ma invece nulla, ho solo le miei solite perdite di muco trasparente.

Nel mese di Gennaio ho assunto del cortisone a causa dell'influenza: Bentelan e spesso prendo le Moment. Non so se questo può anche incidere su questo ritardo... se lo è. Lei cosa mi consiglia? La ringrazio in anticipo per l'attenzione. Le auguro una buona giornata.

Risposta

Gentile ragazza, se i rapporti sono sempre stati protetti fin dall'inizio,le probabilità di una gravidanza sono molto scarse.I farmaci assunti,soprattutto il cortisone,potrebbero aver in qualche modo influito sul suo naturale equilibrio ormonale e quindi spiegare il ritardo.Penso comunque che sia opportuno,per sua massima tranquillità,effettuare un test di gravidanza,possibilmente sul sangue,al fine di fugare qualsiasi dubbio. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.

TAG: Contraccezione | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità