02-04-2008

Salve eventuali problemi al fegato possono

Salve eventuali problemi al fegato possono portare sonnolenza? Mio marito ha 30 anni, fa una vita molto sedentaria, e da all'incirca un anno o poco più assume regolarmente il Pantorc, prescritto dal medico curante senza alcun analisi. Da un pò di tempo gli sono stati prescritti ansiolitici e antidepressivi, medicinali che gli hanno fatto effetto e di volta in volta lo piscanalista gli va riducendo; mio marito è in sovrappeso e anche lo piscanalista gli ha consigliato analisi per il fegato poiche avverte sempre lo stomaco gonfio. In un passato molto remoto il medico curante gli aveva prescritto delle medicine da banco per il fegato ingrossato, visto i precedenti mi devo preoccupare per l'eccessiva sonnolenza? Può essere il fegato a causarla? Anticipatamente vi ringrazio per la risposta e vi porgo distinti saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Da quanto riferisce ci sembra improbabile che l'eccessiva sonnolenza manifestata da suo marito sia collegata ad un problema del fegato. E’ invece possibile che sia da mettere in relazione ai disturbi psichici e/o all’assunzione di psicofarmaci.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna