Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-10-2006

Salve, ho appena ritirato gli esami di sangue di

Salve, ho appena ritirato gli esami di sangue di mio marito ed ho notato che come già riscontrato in giugno i valori delle transaminasi sono alterati. Per essere precisa a giugno erano la transaminasi glu. ossalacetic. di 16 mU/ml e la transaminasi glut. Piruvica di 31 mU/ml. Abbiamo ripetuto adesso gli esami e risultano rispettivamente passate a 24 mU/ml e 37 mU/ml, ho anche notato dall'esame delle urine che in giugno dall'esame del sedimento erano stati rilevati alcuni leucociti in misura di 4-5 p.c., mentre adesso sono passati a 10-12 p.c.; altro parametro che è aumentato è quello relativo all'uricemia passato da 6.71 mg%ml a 8.36 mg%ml. Tutti questi parametri potrebbero essere in relazione per la diagnosi o per l'ipotesi di qualche malattia epatica? Fra l'altro accusa continuamente dolore muscolare agli arti inferiori. Un'ultima domanda e termino; stiamo cercando di avere un figlio, potrebbe essere pericoloso al momento? Vi ringrazio anticipatamente. Cordialmente. Una moglie preoccupata
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I valori delle aminotransferasi che riporta sembrano rientrare nella norma (solitamente minore di 40 UI/ml), anche se la normalità varia da laboratorio a laboratorio. Pertanto è necessario che riporti anche i valori normali del suo laboratorio, relativamente alle aminotansferasi. L’iperuricemia non ha relazione con le patologie epatiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!