L’ESPERTO RISPONDE

Salve, ho assunto per sbaglio , alla

Salve, ho assunto per sbaglio , alla distanza di 6 ore due cardioaspirin 100 mg. qual'e' il rischio? ringrazio anticipatamente.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Il rischio di una assunzione ripetuta a relativa breve scadenza di un basso dosaggio di acido acetilsalicilico (aspirina) è circoscritto agli effetti gastrici della stessa, attenuati se la assunzione è avvenuta a stomaco pieno (come assolutamente consigliato) e con abbondante acqua. Faccia maggiore attenzione, magari decidendo di assumere l’aspirina sempre nello stesso orario (prenzo o cena) sempre dopo il pasto presecelto.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Geriatria e Gerontologia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Napoli (NA)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento