SAlve in seguito ad un dolore ad un ginocchio ho fatto una lastra dalla quale non è risultato nulla e poi una risonanza magnetica con il seguente esito: Disomogenità di segnale del corno posteriore del menisco mediale in sofferenzadegenerativa, con associta una piccola alterazione di segnale lineare a decorso obliquo che non sembra affiorare alla superficie articolare, possibile espressione di piccola lesione fratturativa intrameniscale.Al medesimo livello si associa un minimo ispessimento del guscio capsulare posteriore adiacente. Segni di meniscosi si rilevano anche a carico del menisco laterale.Nella norma i legamenti crociati, il tendine del muscolo quadricipite ed il tendine rotuleo.Ispessimento della capsula articolare in entrambi i varsanti con integrità anatomica dei rispettivi legamenti collaterali. Modesto versamento retropatellare e nel recesso pararotuleo laterale. La rotula è lievemente atteggiata in iperpressione esterna. Iniziali segni di gonartrosi al compartimentro femoro-rotuleo e mediale. Si associa una kinima disomogeneità di segnale dei profili articolari del condilio femorale e del piatto tibiale mediale su base condromalacica.Distensione della guaina del gastrocnemio-semimembranoso. Secondo Lei è curabile o è necessario un intervento? Grazie Cordiali Saluti. Donatella