24-03-2008

Salve sono un ragazzo di 21 anni, in seguito a

SALVE sono un ragazzo di 21 anni, in seguito a visita medico sportiva mi è stata diagnostica un'aritmia atriale e ho fatto l'ecocolor doppler. da questo ho potuto leggere per quasi tutto assente o normale , solo alcune cose mi hanno fatto preoccupare: ventricolo sinistro normocinetico, presenza di rigurgito tricuspidale lieve pap stimata 25 mm hg circa. per il resto tutto ok , anche il cardiologo me lo ha confermato, vorrei sapere quali possono essere le conseguenze per la mia attività di arbitro di calcio e da cosa è dovuto questo problema? grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Aritmia atriale è una definizione generica (può essere di vario tipo). Il referto ercografico non desta preoccupazioni come le ha detto il suo cardiologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!