SALVE SONO UN UOMO DI 37 ANNI NEL 98 MI SONO STATI DIAGNOSTICATI DEGLI ANGIOMI DI CIRCA 2,5 CM CON TACHO CONTINUATO A FARE DEI CONTROLLI ECOGRAFICI E GLI ANGIOMI SONO AUMENTATI, NEL 2007 HO FATTO UNA RM ALL'ISMETT DI PALERMO CON ANGIOMI DI GRANDEZZA IN S8-S5 DELLE DIMENSIONI DI 8X5,5CME MULTIPLI ANGIOMI A DISTRIBUZIONE BILOBAREMI E STATO CONSIGLIATO DI FARE ANCORA PER LA TERZA VOLTA UNA RMSEMPRE AI 6 MESI, E' GIUSTO CONTINUARE A FARE DELLE RM, SONO RISCHIOSE?