19-04-2006

Salve, sono una ragazza di 30 anni. presento una

Salve, sono una ragazza di 30 anni. Presento una microcitemia di tipo B e una sindrome di Gilbert. Due anni fa ho subito un intervento per calcolosi biliare e mi è stata asportata la colecisti. All'infuori della bilirubina i valori relativi alla funzionalità epatica sono perfettamente nella norma e non ho alcun disturbo. Vorrei però sapere se sarebbe il caso di seguire una dieta specifica dopo aver subito una colecistectomia. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non è necessario che segua alcuna dieta particolare dopo colecistectomia, ancor di più essendo asintomatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!