Buongiorno, un mese fa' ho chiesto consulto riguardo un fastidio ascellare ed al capezzolo. Quando sono entrata nella settimana dell'ovulazione il mio fastidio è ricomparso, per cui, dopo aver avuto una visita dal Medico di base ho deciso di andare da un Senologo. Non ho noduli ascellari, piuttosto, mi ha detto che ho un seno granuloso con due cisti a SX ed a DX di 6 e 8 mm. Mi ha prescritto un gel da spalmare al 12 giorno di ciclo fino alle mestruazioni. Ho 29 anni, anche una mia zia ha lo stesso problema ed ho scoperto che avere un seno granuloso è molto diffuso in età fertile. Purtroppo con la Senologa non ho avuto un riscontro "tranquillizzante", perciò, nonostante mi sia documentata al riguardo, non riesco del tutto a tranquillizzarmi. Avevo pensato di fare un'altra Eco il mese prossimo (giusto per stare più serena). Vorrei avere maggiori delucidazioni al riguardo, da asperti. Ps: per quanto riguarda l'ascella sinistra, mi è stato detto che è un problema di cervicale (ci soffro), ma, ogni tanto questo "dolore" persiste. Mancano 6 giorni all'arrivo delle mestruazioni e l'eco risale a 3 giorni fa'. Grazie delle risposte. Cordiali saluti