Ho 78 anni età,iperteso,senza diabete, non fumatore:Da diversi annisono affetto da un fastidioso prurito al cuioio capelluto che mi induce, come reazione immediata, a passare il pettine sulle zone pruriginosee con conseguente caduta di piccolissime squame della cute secca, non so se forfora e l'ovvio diradamento dei capelli, soprattutto al centro testa.Il. dermatologo consultato mi ha prescritto shampoo Sensinol e dopo il dermolitivo defence hair:non ho ottenuto alcun risultato concreto neppure usando lo shampoo alla peonia klorane.Ciò posto per il rappresentato inconveniente e per eliminarlo almeno ,in parte come.devo trattare la cute irritata ed arrossata, senza dolore? Con quale prodotto di farmacia e/o erboristeria'?Ringrazio in anticipo per il cortese riscontro con lo stesso mezzo e saluto cordialmenmte: