Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-02-2013

si puo' associare?

Salve, desidero sapere se l'applicazione di fanghi alle alghe può essere abbinata alla cavitazione medica. Mi sono sottoposta ad alcune sedute di cavitazione ultrasonica associata a mesoterapia e massaggi linfodrenanti presso un centro medico, senza però riscontrare risultati soddisfacenti.Avendo ancora altre sedute da effettuare, mi chiedevo se l'utilizzo dei fanghi potesse potenziare l'effetto della cavitazione. Preciso che il centro medico mi ha sconsigliato di associare i due trattamenti, senza alcuna spiegazione specifica.Vi sarei grata se poteste aiutarmi a capire meglioGrazie
Risposta di:
Dr.ssa Ekaterina Bilchugova Luciani
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina estetica
Risposta

Gentile Sig.ra!

Lei sta seguendo una terapia per "sciogliere" il grasso (la cavitazione), probabilmente perche' ha un quadro clinico misto (l'adiposita' localizzata e la cellulite). Per la cellulite invece il massaggio linfodrenante e la mesoterapia. La fangoterapia con le alghe puo' essere consentita (se non ha i problemi con la tiroide per lo iodio che contengono le alghe). Ovviamente esistono i cicli per dare le priorita' ai trattamenti. Probabilmente il Suo Medico non vuole che sovrapongono i trattamenti per evitare gli effetti indesiderati.

cordialita'

TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!