gentile dottore, sono una signora di 40 anni e da circa dieci soffro di colon irritabile, come hanno asserito diversi specialisti che mi hanno visitato. a tutt'oggi, malgrado svariate terapie, il problema nn accenna a regredire. Potrei anzi affermare che è peggiorato, perchè mi sta condizionando pesantemente l'esistenza. Vado incontro a giornate in... Leggi di più cui mi gonfio ed evacuo con grande difficoltà, malgrado io cerchi di seguire un'alimentazione a base di fibre, frutta e verdura, come mi è stato consigliato. in altri giorni invece ho scariche di diarrea ed allora entro ancora più in crisi perchè temo che possa essere difficile fermarla. utilizzo a cicli fermenti lattici ma nn sempre ne traggo giovamento. quando riesco ad evacuare di più il mio intestino rimane scombussolato per tutto il giorno. vorrei che mi fornisse suggerimenti utili, per alleviare queste sensazioni ed aiutarmi a vivere meglio. Anche la mia alimentazione è fortemente condizionata perchè se ho scariche diarroiche ricomincio a mangiare in bianco e divento nuovamente stitica,nn trovo insomma un equilibrio. Grazie in anticipo, se avrà la bontà di prendere in considerazionele mie richieste. la saluto cordialmente, Anna