Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
23-10-2013

spermatogenesi

Buongiorno,Ho 32 anni e sono stato operato ieri per la rimozione di una cisti del funicolo spermatico. Durante l'intervento è stato riscontrato anche un idrocele ed è stato operato anche quello. Il dolore post operatorio è minimo e sopportabile e volevo sapere dopo quanto tempo è possibile riprendere una normale attività sessuale. Il fatto di avere un "ingombro" dentro lo scroto con relativa "compressione" dell'apparato riproduttivo puo' aver influito ad avere rapporti sessuali caratterizzati da una eiaculazione rapida? L'intervento puo' migliorare questo aspetto del rapporto sessuale?Cordiali Saluti
Risposta di:
Prof. Giancarlo Fischetti
Specialista in Chirurgia generale e Urologia
Risposta

gentile paziente, no, l'intervento non agisce sulla eiaculazione precoce. Può riprendere la sua abituale vita entro 15 gg. s.c.

Distinti saluti
Prof. G. Fischetti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!