Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Sifilide

Salve dottore In gravidanza facendo le analisi per la sifilide uscì VDRL negativo e TPHA positivo 1.40 in un altro laboratorio mi dava 1.80 poi rimasto sempre tale .

il primo infettivologo mi disse che il VDRL (malattia in corso negativo) significava che la malattia non era in atto e che il TPHA positivo invece significava malattia avuta in passato curata e mi ha spiegato che il TPHA rimane a vita positivo. C'è da dire che io circa 11 anni fa ho avuto una brutta infezione intima dove mi dissero candida (che in realtà secondo me x la modalità non lo era) curata x un mese con antibiotici e varie lavande ecc ecc... Detto ciò io affidandomi alle sue parole non ho fatto cura in ospedale mi hanno fatto nuovamente al momento del parto x più volte nuovamente gli esami ed esce sempre VDRL negativo e TPHA positivo e poi ho letto su un esame anticorpi anti treponema 6.6 e poi un altra volta ripetuti 7.7 così una volta nata la bimba abbiamo ripetuto le analisi con l aggiunta del FTA-Abs sia i mie che quelli della bimba sono usciti così VDRL negativo TPHA positivo 1/320 e FTA-abs positivo 1/100. Secondo lei perché un po' dicono che sono infetta un po' che l ho avuta ho gli anticorpi passati poi alla bimba non so più a chi credere lei mi può dare altre informazioni?? Grazie in anticipo

Risposta del medico
Dr. Corrado Quadrini
Dr. Corrado Quadrini
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia

Cara signora, se la VDRL è costantemente negativa lei non ha più nulla. Il TPHA rimarrà sempre positivo (a valori bassi). La sua bimba ha gli stessi suoi valori perchè lei glieli ha passati col suo sangue. Se tutto rimane così non deve fare nulla. Per questo problema si affidi sempre allo specialista e non al medico generico.

Buona serata Corrado Quadrini

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Che cos'è la sifilide
Che cos'è la sifilide
2 minuti
Sifilide: il mal francese
Sifilide: il mal francese
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Milazzo (ME)
Specialista in Malattie infettive e Dietologia
Prov. di Ancona
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Medicina generale e Malattie infettive
Messina (ME)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Dietologia e Malattie infettive
Roccabernarda (KR)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Trezzano sul Naviglio (MI)
Specialista in Medicina generale e Malattie infettive
Catania (CT)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)