L’ESPERTO RISPONDE

Trasmissione sifilide

Egregi Dottori vorrei sapere alcune cose:1. in caso di incidenti stradali con altre persone all'interno dell'abitacoloa rischio sessuale (travestiti, prostitute),con ferite da punti a contatto, sangue negli occhi, ferite gravia contatto,si può prendere la sifilide?2. e in caso di schizzi di sperma negli occhi?3. Inoltre la sifilide è una malattia trasmissibile solo sessualmente? In casodi risse con sangue a contatto, accoltellamento con sangue fresco su coltellodi una persona che conosco ed è molto attiva sessualmente, sangue negli occhi,bisogna fare anche l'esame della sifilide?4. In caso di punture accidentali con sanguinamento con siringhe appenautilizzate su un'altra persona bisogna effettuare analisi per la sifilide?sono tutte cose capitate a me e mio figlio e vorrei essere a conoscenza sul dafarsi, dato che una volta contattai un esperto telefonicamente e mi disse chenon si doveva fare nessun esame con questi episodi, ma vorrei essere sicuro esoprattutto vorrei sapere se la sifilide si trasmette in questi modi da meelencati, spero di no, dato che ho trovato un solo sito che dice che lasifilide si trasmette anche tramite il sangue e tramite contatti accidentalicon sperma, gli altri siti dicono che è possibile contagiarsi di questamalattia con contatti prolungati e duraturi come il contatto sessuale conpenetrazione, mentre anche incidenti stradali gravi con corpi feriti gravi acontatto non porta al contagio di questa malattia.Vi prego non giudicatemi, mi sono trovato all'interno della rissa, io sono un uomo buono, figuriamoci se mi vado a cercare i guai. Spero mi risponderetepresto. Buone feste.

Risposta del medico
Dr. Severino Caprioli
Dr. Severino Caprioli
Specialista in Malattie infettive e Medicina interna

La sifilide si trasmette con ogni tipo di pratica sessuale, anche di durata breve. Sono descritti casi di sifilide trasmessi con sangue infetto (trasfusioni, ferite inquinate da sangue di altra persona) ma solo se la malattia si trova in fase acutissima (qualche settimana dopo il contagio), quando cioè i Treponema pallidum (l'agente microbico della sifilide) sono numerosissimi nelle lesioni e nel sangue circolante. E' un periodo che dura poco, meno di un mese. invece lo sperma "puro" non contiene treponemi e quindi non dovrebbe infettare.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
West-Nile virus: sintomi e trasmissione
West-Nile virus: sintomi e trasmissione
1 minuto
Come si trasmette l'HIV
Come si trasmette l'HIV
1 minuto
Cosa si potrà fare una volta vaccinati contro il Covid?
Cosa si potrà fare una volta vaccinati contro il Covid?
2 minuti
Sindrome Respiratoria Acuta Severa: SARS
Sindrome Respiratoria Acuta Severa: SARS
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Malattie infettive
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Bari (BA)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive e Oncologia
Lecce (LE)
Specialista in Malattie infettive e Farmacologia medica
Prov. di Milano
Specialista in Malattie infettive
Varazze (SV)