Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-02-2014

sindrome cefalalgica in sospetta encefalopatia vascolare

buongiorno, ho 41 anni ed ho eseguito una rmn encefalo per mal di testa, poiche' vedro' il medico non prima della settimana prossima, vorrei un parere sul referto che di seguito riporto: " in regione paraventricolare bilaterale, piccoli nuclei iperintensi in T2 e FLAIR di verosimile tipo gliotico, da rivalutare, per un definitivo giudizio diagnostico, con controllo rm a distanza di tempo. sistema ventricolare sopra e sottotentoriale in sede, non dilatato. in asse le strutture della linea mediana. normali gli spazi subaracnoidei della volta e della base." vorrei essere spiegata la prima parte in particolare. vi ringrazio
Risposta di:
Dr. Antonio Spadaro
Specialista in Neurochirurgia e Neurologia
Risposta

 Gentile Signora,

nulla ci dice di aiuto per poter meglio definire il suo malditesta. Per Sua serenità Le posso affermare che la presenza alla RNM di micro aree vascolari nell'ambito della sostanza bianca para ventricolare rappresenta un reperto molto comune e pertanto privo di significato patologico. Piuttosto mirerei ad una esatta classificazione nosografica della Sua cefalea. Infatti non è raro il caso che in certi pazienti affetti da cefalea vasomotoria concomiti qualche millimetrica lesione del parenchima celebrale.

Cordiali saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!