L’ESPERTO RISPONDE

Sindrome di Brugada?

Tempo fa in seguito ad un ECG che presentava "BBD incompleto con sopraslivellamento di ST nelle precordiali destre" mi è stata posta diagnosi di "Sospetta sindrome di Brugada". In seguito mi sono recato al centro di cardiologia molecolare (Pavia) per le indagini del caso dove test alla Flecainide ed indagine genetica sono risultate NEGATIVE(è stata esclusa sindrome di brugada ma consigliato di ripetere l'iter diagnostico dopo un anno).La domanda che vorrei porre è la seguente: Il solo fatto di avere un tracciato elettrocardiografico "Brugada tipo" è gia di per se predittivo dello scatenarsi di eventuali aritmie gravi e morte improvvisa anche se il test farmacologico risulta negativo o si può escludere con certezza la sindrome di brugada?Se non dipende da sindrome di brugada tracciato ECG sopradescritto da cosa può dipendere?GRAZIE

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Lei ha avuto la consulenza di un centro estremamente esperto. Credo che quello che le è stato detto escluda la sindrome di Brugada. Alterazioni simili possono osservarsi per svariati motivi per lo più senza malattie associate. Penso quindi che possa stare tranquilla per il momento e ripetere il controllo alla scadenza programmata
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)