19-07-2018

Sodio basso nel sangue

Salve, mia nonna che ha compiuto da poco 85 anni in questi ultimi giorni è stata molto male e il dottore gli ha detto che dalle analisi si vede che ha il sodio molto basso. Gli hanno detto di mangiare alimentari con molto sale, quindi ho cercato su internet ma tutto quello che mi dicono di farle mangiare è in contrasto con altre sue malattie come il colesterolo, il diabete e la pressione alta. Ora lei sta peggiorando ogni giorno, non si ricorda di aver detto una cosa dopo pochi minuti. I dottori le hanno detto di aspettare due settimane, rifare le analisi e se è peggiorata fare le flebo. Intanto cosa dovrebbe mangiare? Esistono integratori che potrebbe prendere?

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Può essere che la nonna sia disidratata. Consulti per un secondo parere ( il primo l’ha chiesto ad internet) il suo medico la faccia visitare forse ha bisogno di essere idratata o ricoverata.

TAG: Anziani | Biochimica clinica | Diabete | Effetti Collaterali | Ematologia | Esami | Geriatria | Medicina generale | Medicina interna | Nutrizione | Scienza dell'alimentazione | Terapie