soffro di tachiacardia sopraventricolare accompagnata da extrasistole, ho fatto l'esame elettrofisiologico ma non mi è stata fatta l'ablazione, in compenso il dottore mi ha prescritto almarytm 2 X di da 100 mg accompagnata da solatex 1/4 X 2 da 80 mg al giorno. Vorrei sapere se questa cura può essere continuata per molto tempo visto che il dottore... Leggi di più me l'ha prescritta per un anno oppure rifare l'esame elettrofisiologico come mi ha consigliato un altro cardiologo. Grazie