Buon pomeriggio sono la mamma di un bimbo di quasi tre anni alle prese con lo spannolinamento. Tutto bene per quanto riguarda la pipì da circa dieci gg riesce tranquillamente a controllarsi e a gestire lo stimolo ,solo qualche piccolo incidente dato secondo me a momenti di gioco. Il problema è la cacca. Non vuole in alcun modo farla nel wc (per la pipì ha imparato ad usare direttamente quello senza passare prima per il vasino) mo chiede di farla esclusivamente nel pannolino. Richiesta questa che ho assecondato fin dall' inizio, dopo un incidente che l ha portato a farla nelle mutandine,pur di non costringerlo . Ora però dopo quasi due settimane ho deciso che forse era il momento di togliere definitivamente il pannolino anche perché vorrei evitare che col tempo diventasse in abitudine e come tale difficile da modificare. Tutto ciò ha portato nel bambino pianti e suppliche pur di rimetterglielo. Sto cercando di tenere duro e di non cedere alle sue richieste ma mi chiedo se tt questo è corretto o gli sto solamente provocando uno stress inutile. Grazie per la disponibilità. Saluti