Buongiorno Dott. , Volevo chiederLe se è possibile cercare con qualche accorgimento (alimentazione, camminate, ecc.) rallentare il decorso della stenosi aortica.Mia Mamma ha 81 anni (due anni fa le è stato impiantato un PM a causa di fibrillazione atriale e sindrome brady-tachi) e dall' eco cardiogramma le è stata riscontrata la stenosi aortica di... Leggi di più grado da lieve a moderato ( due anni fa era lieve ). C'è la possibilità che rimanga stabile? Il decorso solitamente è rapido? Il movimento le potrebbe fare bene? La ringrazio anticipatamente e Le porgo i miei cordiali saluti.