20-08-2016

Stimolazione anale maschile

Salve, sono un ragazzo di 26 anni e recentemente mi sono accorto che con una penetrazione profonda con un fallo di gomma ho una stimolazione piuttosto elevata (credo della vescica e prostata) con tanto di contrazioni come se dovessi andare di corpo, ma invece ho una fuoriuscita di urina (a volte mista a pre o sperma). La cosa non è per nulla dolorosa, anzi!! Ma vorrei sapere se la cosa è normale, perché penso non lo sia. Inoltre vorrei sapere se l'uso quasi quotidiano di giocattoli sessuali possa provocare secchezza anale (per via della ripetuta pulizia interna) e come fare per risolverla. Grazie per l'attenzione.
Risposta
Gentile ragazzo,
quanto da lei descritto non è altro che la fisiologica risposta riflessa di una stimolazione diretta della ghiandola prostatica. Si tratta di una metodica utilizzata in particolari casi anche in campo medico per ottenere una fuoriuscita di liquido seminale. Si tratta pertanto di una reazione riflessa allo stimolo che rientra nella normalità.Tenga comunque conto che la mucosa del tratto ano-rettale è particolarmente delicata ed è quindi necessaria una abbondante lubrificazione e molto buon senso nella frequenza delle stimolazioni.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani
TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!