salve dott Gaglia, sono il paziente della domanda codice r43z6c9g1l linfonodeopatia, e vorrei inserire anche la risposta della tac che prima non avevo ancora ritirata per un disguidio, e che recita cosi:Cranio sistema liquerale ventricolo-cisternale non dilatato ne deformato regolare morfologia e densitometria delle strutture encefaliche non evidenti aree di patologica impregnazione dopo mdc ev. collo torace:piccoli elementi linfonodali a sede laterocervicale bilaterale. tiroide in sede di volume normale a contorni definiti. non apprezzabili alterazioni densitometriche da riferire a lesioni polmonari a carattere infiltrativo in atto. conservata pervietà delle principali diramazione bronchiali. diffusi ispessimenti parzialmente calcifici della pleura parietale e diaframmatica da ambo i lati. non visibilità di tumefazioni linfonoidali ilari e/o mediastiniche; centimetrici elementi linfonodali in sede ascellare bilaterale. Non evidente versamento pleurico e/o pericardico. Ernia iatale e lieve ectasia esofagea. Addome pelvi: Fegato di volume nei limiti, a contorni definiti e densità disomogenea, senza apprezzabilità di alterazioni densitometriche focali da riferire a lesioni di tipo primitivo e/o secondario. Vie biliari intra ed extraepatiche non dilatate. Milza di dimensioni nei limiti a profili lievementi bozzuti, di densità omogenia. Pancreas di morfologia e dimensioni regolari, senza rilievo di dilatazione dei dotti principali. Regolari le ghiandole surrelaniche. Reni in sede, di forma e dimensioni regolari, con conservata funzionalità escretoria, senza rilievo di dilatazioni calico- pieliche. non evidenti significative tumefazioni linfonoidali delle stazioni retrocurali, celiache, precavali, intercavoparaortiche e mesendriche. Vescica depleta. Prostata volumetrica nei limiti, di disomogenea densità. Piccola nodulazione lifnodanole a sede iliaco-otturatoria destra nodulazione linfonodali anche con ilo adiposo si apprezzano in sede inguinale bilaterale, di circa 23x12mm a sinistra. grazie per la risposta