L’ESPERTO RISPONDE

Terapia con Venlafaxina

Buongiorno. Scrivo perché ho da qualche giorno iniziato ad assumere efexor 37,5 per sdr ansiosa con attacchi di panico, ma ho un sacco di effetti collaterali. Non so che fare perché è weekend e non ho potuto contattare il medico che me l ha prescritto. Sono piena di nausea da non riuscire a mangiare niente, sudorazione e mi sento debolissima sopratutto quando cammino. Non esco praticamente di casa da giorni. Oggi ho anche tachicardia e non riesco a dormire. È normale, devo sopportare o sospendere il farmaco? Grazie e saluti.

Risposta del medico
Specialista in Medicina generale e Psichiatria

Le conviene aspettare lunedì e sentire il medico che ha fatto la prescrizione

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Antistaminico e cortisone: guida al corretto utilizzo
Antistaminico e cortisone: guida al corretto utilizzo
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria e Farmacologia
Casagiove (CE)
Specialista in Psichiatria e Farmacologia
Prov. di Milano
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria
Borgomanero (NO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Napoli (NA)
Specialista in Cardiologia e Farmacologia
Lecce (LE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale
Castellammare di Stabia (NA)
Specialista in Psichiatria
Altamura (BA)
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Psichiatria e Psicologia
Prov. di Milano