Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-02-2013

terapia dell'incontinenza post-partum

Salve dottore, mi chiamo Maria e ho 25 anni, da 6 mesi ho avuto una splendida bambina e da allora ho frequenti perdite di pipì che mi creano imbarazzo e mi impediscono perfino di uscire. La notte mi sveglio ogni mezz'ora per andare in bagno e purtroppo non sempre faccio in tempo.Cosa posso fare? Grazie
Risposta di:
Dr. Giovanni A. Tommaselli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Gentile sig.ra, dopo il parto e la gravidanza si possono avere problemi transitori di incontinenza. Queste problematiche sono per lla maggior parte transitorie e dovrebbero lentamente cessare. Per accelerare questo processo di guarigione la inviterei a seguire un programma di riabilitazione del pavimento pelvico presso un centro abilitato a questo tipo di fisioterapia che consiste in esercizi fisici, elettrostimolazione dei muscoli del pavimento pelvico e biofeed.back

TAG: Ginecologia e ostetricia | Salute femminile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!