25-01-2018

Un problema alla bocca può causare extrasistola ventricolare?

Gentile Dottore A mio padre ieri pomeriggio tramite l'ecocuore è stato diagnosticato : extrasistola ventricolare sporadica monomorfa, isolata in portatore di prolasso del LPM con rigurgito di grado lieve. Mio padre essendo sportivo (per hobby) si allenava anche con i pesi. Il Dottore che ieri ha eseguito la visita gli ha consigliato di concentrarsi maggiormente su una ginnastica di tipo aerobica e non più pesistica.

Volevo avere un suo parere riguardo questa diagnosi. Inoltre mio padre ha necessità di bonificarsi l'intera bocca, può essere questo un fattore che ha causato il problema ventricolare? Curando la dentatura, può migliorare la diagnosi? Ero a conoscenza che la dentatura se molto trascurata può causare danni al cuore. La ringrazio, cordiali saluti

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile Sig. na lo sport con i pesi può essere praticato solo da chi non ha alcun difetto al cuore. Il cardiologo ha dato un ottimo suggerimento. Per la bocca è necessario bonificare denti e gengive. I grassi prodotti dai germi patogeni che si annidano nella bocca si infiltrano nelle pareti vascolari e producono arterio sclerosi. Nelle persone ricoverate per un infarto del miocardio hanno sofferto nei mesi precedenti di infezioni all'apparati dentario. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Bocca e denti | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!