buongiorno dottore ho avuto un crollo della vertebra D-9 in seguito a lesione ossea da mieloma m.La D-9 si è cuneizzata a tal punto che la parete ventrale è scomparsa causandomi una ipercifosi del tratto dorsale e obbligandomi al busto da luglio, da quando ho avuto la diagnosi .per il momento non ho problemi neurologici ma una riduzione della qualità della vita si non guido non faccio sforzi minimi cioè sto attento posso sperare di togliere il busto dopo quali interventi? sento parlare di protesi vertebrali di che si tratta? Grazie