Salve, ho 23 anni e da un po' di tempo, 6 mesi circa, dopo il rapporto (protetto con preservativo) noto dopo qualche ora e anche il giorno successivo un indolenzimento dei muscoli dell'ingresso vaginale. Come un vero e proprio dolore muscolare. In più dopo il rapporto sento un leggero bruciore come da sfregamento e bruciore quando l'urina va a contatto con l'ingresso vaginale. Tutto questo può essere dovuto all'attrito o si può trattare di vestibolite vulvare? Durante il rapporto non sento dolore tranne che un po' di attrito. Il dolore muscolare scompare solitamente dopo un giorno e mezzo. Grazie in anticipo