Vi ho inviato una domanda pochi giorni fa, come da voi richiesto cerco di esser più chiaro possibile in modo che mi possiate rispondere. Ho effettuato le analisi della patente di guida che mi era precedentemente stata ritirata per uso di alcol. Questi sono i valori che mi sono stati riscontrati: P-AST 18 (0-38), P-ALT 14 (0-41),... Leggi di più P-yGlutamilTransferasi 19 (8-61), P-Amilasi 50 (0-100). Questi valori sono tutti dentro i limiti consentiti, come potete ben vedere. L'unico valore fuori dal limite consentito è questo: Sr-Transferrina desialata 2,81% con il limite inferiore al 2,60% totale. Subito dopo viene però scritto che il valore elevato non è determinato dall'aumento della isoforma disialo. Poi non c'è scritto niente altro. Cosa intendono dire con questo? Quando andrò alla comissione medica mi verrà rinnovata la patente? Ci sono solo degli altri esami tutti ampiamente dentro i limiti, se può servire come informazione sono questi: Sg -ESAME EMOCROMOCITOMETRICO. So comunque che il livello della Transferrina desialata è quello che la comissione medica ritiene come dato più importante. Poi cosa che mi piacerebbe sapere la Transferrina desialata aumenta solo con l'uso di alcol o anche di qualcos'altro? se si, con cosa? Spero di esser stato abbastanza chiaro e fin da ora vi ringrazio per la vostra gentile collaborazione. Distinti saluti, Verona 15/11/05.