Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
1 minuto di lettura

Ascesso

Raccolta di pus in una cavità formatasi per necrosi del tessuto circostante in genere a causa di un microrganismo piogeno. Alla fine dello sviluppo, l'ascesso ha una forma sferica ed è costituito da una raccolta centrale di leucociti neutrofili morti o danneggiati, circoscritta da una parete composta da tessuto di granulazione. Gli ascessi caldi sono determinati prevalentemente da comuni batteri responsabili di infezioni; hanno un decorso rapido e doloroso, con tumefazione locale, calore e arrossamento. Gli ascessi freddi, quasi sempre di origine tubercolare, hanno decorso cronico.

L’hai trovato utile?

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paginemediche
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali