Irregolarità, mancanza di coordinazione o disorganizzazione dei movimenti del corpo, in assenza di paralisi. Può essere di tipo sensoriale, periferica, ma più spesso di tipo cerebellare, provocata cioè da una malattia del cervelletto, l'organo deputato alla coordinazione dei movimenti.