Leucocita con nucleo lobulato o segmentato che presenta un piccolo numero di sporgenti granuli citoplasmatici purpurei o neri. Un incremento del numero di basofili nel sangue è caratteristico della leucemia granulocitica cronica, ma può essere anche osservata in seguito ad infezioni quali pertosse, morbillo, tbc ed epatite.