Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Beta2-agonisti (o Beta2-stimolanti o simpaticomimetici)

E' una classe di farmaci che agiscono mimando l'azione di sostanze naturali come l'adrenalina (prodotta in ghiandole dell'addome chiamate surreni) o la noradrenalina (liberata da particolari tipi di  nervi chiamati “simpatici”) su molecole poste sulle cellule di alcuni organi chiamate recettori beta-adrenergici. Nei bronchi sono presenti recettori beta-adrenergici di tipo 2 che, se attivati, provocano broncodilatazione. Per questo motivo i ß2-agonisti sono molto usati per il trattamento sia dell'asma che delle BPCO. Si dividono in rapida azione e breve durata d'azione (ad esempio il salbutamolo e la terbutalina) ed in lunga durata d'azione (ad esempio il formoterolo ed il salmeterolo).