Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

integratori simpaticomimetici inutili e controindicati

Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni, 1,70 di altezza per 74 kg. Sono nove mesi che mi alleno praticando sia running (13-14 km ad allenamento), che facendo palestra. Ho raggiunto dei buoni risultati e vorrei assumere per circa un mese il seguente integratore : thermostack plus (ecco il link che spiega anche la composizione del prodotto http://www.bodybuilding.it/modules.php?name=catalog&file=product_info&products_id=2755 ). Ora, siccome 1 e mezzo fa mi è stato diagnosticato il disturbo bipolare e da allora assumo per 2 volte al giorno il "depakin chrono da 500mg", vorrei sapere se l'assunzione del suddetto integratore possa in qualche modo essere deleteria oppure è del tutto indipendente dal farmaco che assumo?? Faccio la domanda qui e non allo psichiatra che mi segue poichè la prossima visita è il 18 luglio e l'integratore io vorrei prenderlo in questi giorni per un periodo di un mese (come gli stessi produttori consigliano, così da massimizzare i risultati che ho raggiunto con il mio workout).
Risposta del medico
Dr. Thomas Herms
Dr. Thomas Herms
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Medicina dello sport
Caffeina, sinefrina, iodio sono per te controindicati! Ma ormai sembri già deciso di prendere questa roba, per cui non esiste nessun vantaggio per il tuo fisico. Hai il peso giusto e il rendimento buono. A che cosa la vuoi prendere questa roba a fare?? Ti ecciterà il sistema nervoso, e basta!! Soprattutto in base alla tua delicatezza nervosa, ti sconsiglio altamente da agenti del genere. Fai le corse lunghe di velocità modesta. Cosi ti calmi e ottieni il miglior apporto energetico da lipolisi.
Risposto il: 08 Giugno 2012
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali