Colica biliare

Quadro patologici acuto di tipo parossistico, caratterizzato da intenso dolore all'ipocondrio destro che può irradiarsi a fascia anche alla schiena e risalire verso la scapola, associato a nausea, vomito e conseguente in genere alla presenza di calcoli nella colecisti o nei condotti biliari extraepatici. Tipicamente il dolore è caratterizzato da un crescendo e decrescendo di intensità, corrispondente alla contrazione ed al rilasciamento della muscolatura della colecisti o dei dotti biliari extraepatici. Può essere accompagnata da febbre e il dolore può diventare continuo quando si abbia una colecistite.